Dio ha inviato dei disagi | World Challenge

Dio ha inviato dei disagi

Gary WilkersonJuly 15, 2019

Hai mai vissuto un momento nella tua vita in cui non hai più sentito fame delle cose di Dio? Quella passione, quell'agitazione, quello zelo di conoscerlo si sono attenuati perché tutto nella tua vita era così comodo; i tuoi pensieri occupati dalle cose terrene. Se questo è il tuo caso, è tempo di guardare attraverso la lente dell'eternità di Dio e cogliere l'immagine di qualcosa di più grande di te.

Una vecchia massima dice: "Dio conforta gli afflitti e affligge chi sta comodo". A volte Dio guarda nel cuore e si rende conto che è tempo di scuotere le cose, non ti danneggerà intenzionalmente, ma farà arrivare delle cose per risvegliarti dal tuo letargo. Perché? Perché vuole molto di più per te delle sole contentezza e felicità. Lo Spirito Santo potrebbe dire che è tempo di portare un po' di disturbo nella tua vita perché vuole che il tuo cuore sia focalizzato eternamente su di lui, amandolo, conoscendolo - e, soprattutto, essendo completamente suo.

In Ebrei leggiamo dei padri terreni che hanno disciplinato i loro figli "per pochi giorni come sembrava loro opportuno" (Ebrei 12:10). "ma egli [Dio] lo fa per il nostro bene, affinché siamo partecipi della sua santità" (stesso verso).

Davide non era estraneo a questa disciplina: "Prima di essere afflitto, andavo errando,

ma ora osservo la tua parola." (Salmo 119: 67). "È stata un bene per me l'afflizione subita,

perché imparassi i tuoi statuti. ... Io so, SIGNORE, che i tuoi giudizi sono giusti,

e che mi hai afflitto nella tua fedeltà." (119: 71 e 75).

A nessuno piace il gusto della correzione, ma se non ti sottometti alla delicata disciplina del Padre amorevole, la tua fede diminuirà e diventerai più concentrato su te stesso.

Fai questa preghiera con me: “Padre celeste, dammi un cuore per amarti di più mentre mi avvicini sempre di più a Te. Spezza il mio cuore con ciò che Ti spezza il cuore e aiutami a raggiungere le persone che mi circondano con il Tuo prezioso amore. "

Download PDF