IL PERICOLO DELLA MONDANITÀ | World Challenge

IL PERICOLO DELLA MONDANITÀ

David Wilkerson (1931-2011)May 9, 2019

Nella chiesa di oggi molte voci dicono che i cristiani debbano mostrare un nuovo tipo di amore. Si parla di un amore in cui la verità biblica deve adattarsi ai tempi. Secondo il loro vangelo, non sono necessari cambiamenti personali quando si accetta Cristo. Infatti, non è necessario alcun pentimento, anzi, l'obiettivo di presentare questo vangelo è semplicemente quello di abbattere qualsiasi barriera che possa essere di ostacolo all'accettazione di Cristo da parte di una persona.

È possibile che da cristiani quali siamo abbiamo permesso che la pienezza della luce di Cristo venisse in parte oscurata? Gesù ci ha avvertito sul pericolo di permettere alla nostra luce di diventare oscurità. “La luce è ancora per poco tempo tra di voi. Camminate mentre avete la luce, affinché non vi sorprendano le tenebre; chi cammina nelle tenebre non sa dove va” (Giovanni 12:35). Secondo Gesù, ogni accettazione per i desideri mondani trasforma la nostra luce in oscurità.

Nel mondo troverai facilmente accettazione. La gente ti chiamerà amico, ti ammirerà, amerà persino il tipo di vangelo che predichi. Come? Succede quando permetti alle vie del mondo di fare breccia nella tua anima. Così facendo riuscirai a scacciare il rimprovero di Cristo, convincendoti che puoi mescolarti alle tenebre ed essere ancora una luce per il mondo. Ma non funzionerà!

Nell'ultima cena, Cristo disse ai suoi discepoli: “Io vi do un nuovo comandamento” (Giovanni 13:34). Questo nuovo comandamento non riguardava i metodi di evangelizzazione. Egli aveva già detto loro di andare in tutto il mondo a predicare il Vangelo e assicurò loro che avrebbero avuto bisogno dell'aiuto dello Spirito Santo per adempiere quel comando. Allora, qual era questo nuovo comandamento? Gesù disse loro: “Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri” (13:34).

“Da questo conosceranno tutti che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri” (13:35). L'amore reciproco nella chiesa deve essere dimostrato dalle nostre azioni; solo l'amore messo in atto attirerà l'attenzione di una generazione perduta. Ti incoraggio a chiedere al Signore un battesimo d'amore in modo che tu possa servire i tuoi fratelli e sorelle in Cristo e portarne  altri a Lui.

Download PDF