LA MERAVIGLIOSA BONTÀ DEL PADRE | World Challenge

LA MERAVIGLIOSA BONTÀ DEL PADRE

David Wilkerson (1931-2011)
July 3, 2018

I cristiani che prendono seriamente il loro cammino con Dio hanno un profondo desiderio di conoscere meglio il loro padre celeste. La Scrittura dice: “Nessuno ha mai visto Dio” (Giovanni 1:18). Sappiamo che Dio è spirito ed è invisibile per noi, dunque come possiamo conoscere il Padre? Credo che parte della missione di Gesù sulla terra fu quella di rivelarci il volto umano del nostro Padre celeste.

Gesù disse ai discepoli: “Se avete conosciuto me, conoscerete anche mio Padre; e fin da ora lo conoscete, e l’avete visto” (Giovanni 14:7). Questa dichiarazione li confuse e Filippo d'impulso disse: “Signore, mostraci il Padre e ci basta” (14:8).

Gesù rispose pazientemente perché sapeva che la richiesta di Filippo era sincera. “Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai tu dici: “Mostraci il Padre?” (14:9).

Allora Gesù  si rivolse ai discepoli e fece loro una gloriosa promessa: “In quel giorno conoscerete che io sono nel Padre mio, e voi in me, e io in voi” (14:20). Che conversazione meravigliosa! Gesù disse a quegli uomini: “Guardatemi. Non vedete che che Io sono Dio vestito di carne umana? Io sono l'essenza del Padre, in natura, sostanza e carattere. Attraverso di me voi vedete la faccia del padre”.

Emerge una chiara immagine: Dio mandò suo figlio per mostrarci esattamente come Egli è. Quindi per conoscere Dio dobbiamo prima conoscere e vedere Cristo. È vero che Dio ha due lati perché è il Dio della giustizia e noi dobbiamo: “temere il Signore ed allontanarci dal male” (Proverbi 3:7). Ma la sua altra parte è la bontà ed un amore incondizionato. Tutto questo lo vediamo rivelato nel ministero di Gesù. Tutto ciò che Cristo disse e fece ci ha rivelato la meravigliosa bontà del Padre.

Download PDF