LA NOSTRA COMPLETA FIDUCIA | World Challenge

LA NOSTRA COMPLETA FIDUCIA

David Wilkerson (1931-2011)January 4, 2018

Il popolo di Dio ha una domanda a cui rispondere in questi ultimi giorni. Credi che Dio sia in grado di metterti in salvo mentre le fondamenta della terra vengono scosse? Satana sta ruggendo come un leone impazzito e ovunque c’è solo confusione, violenza e incertezza.

Coloro che confidano nel Signore, e che hanno riposto e fissata la loro fiducia in Lui, resteranno in piedi, vedranno la salvezza di Dio ed i loro cuori insieme alla loro mente sperimenteranno la pace più totale. Riposeranno in pace, non verranno affatto toccati dalla violenza e dalla paura, dormiranno senza il timore delle condizioni che li circondano, gioendo nella speranza!

Il Signore chiese ai due ciechi che lo pregarono di avere pietà di loro e guarirli: “Credete che io possa far questo?” (Matteo 9:28). Quando risposero affermativamente alla Sua domanda i loro occhi si aprirono (leggere verso 29).

Ed oggi il Signore ci chiede: “Credi che io sia in grado di dirigere i tuoi passi e guidarti? Credi che io sia ancora a lavoro in tuo favore? O in te si celano pensieri segreti che dicono che Io ti abbia abbandonato e ti abbia deluso?”

Molti versi delle Scritture ci sono di grande conforto e portano certezza al nostro cuore:

  • “Ma chi confida nell'Eterno è al sicuro” (Proverbi 29:25).
  • “Quelli che confidano nell'Eterno sono come il monte Sion, che non può essere smosso. ma rimane in eterno” (Salmo 125:1).
  • “Confida in lui continuamente, o popolo… DIO è il nostro rifugio” (Salmo 62:8)

La Parola di Dio è piena di gloriose promesse per tutti coloro che confidano in lui! Noi continuiamo a volere molte cose, rinunciamo ad altrettante, ci sacrifichiamo, lavoriamo e soffriamo. E nel frattempo ciò che Lui desidera di più da noi e solo la nostra completa fiducia in Lui. La Sua Parola è chiara, ciò per cui Dio si compiace maggiormente è la fede che riponiamo in Lui: “Ora senza fede è impossibile piacergli, perché chi si accosta a Dio deve credere che egli è, e che egli è il rimuneratore di quelli che lo cercano” (Ebrei 11:6). 

Download PDF