UNA TESTIMONIANZA PER CHI È SPAVENTATO | World Challenge

UNA TESTIMONIANZA PER CHI È SPAVENTATO

David Wilkerson (1931-2011)February 21, 2018

In passato i cristiani hanno pensato alla liberazione come ad un fatto prettamente fisico, ma  poi hanno capito che dovevano essere liberati dalla paura e dal timore. Quando questa liberazione arriverà vorrà dire che Dio: “ci avrà dato una parola certa dal cielo”. Quando cominceranno ad accadere cose spiacevoli, la gente sarà ansiosa di sapere cos'è che Dio farà. Andranno ovunque alla ricerca di qualcuno che abbia una voce calma, pacifica e ferma. Chiederanno loro: “È questo il giudizio di Dio? Quando finirà?”

Chi è che averà la risposta? Tu, un cristiano ordinario che è stato in comunione con Dio. Avrai uno spirito calmo quando tutto sembrerà cadere a pezzi perché saprai che Dio è con te. Avrai ascoltato la Sua voce dal cielo e resterai saldo sulle Sue promesse in cui dice che ti proteggerà.

“Allora Samuele parlò a tutta la casa d'Israele, dicendo: «Se tornate all'Eterno con tutto il vostro cuore, togliete da mezzo a voi gli dei stranieri e le Ashtaroth e tenete il vostro cuore fermo nell'Eterno e servite a lui solo, allora egli vi libererà dalle mani dei Filistei»” (1 Samuele 7:3).

Il popolo d'Israele chiedeva spesso a Samuele di pregare perché aveva imparato a fidarsi delle sue preghiere. Samuele aveva le risposte per Israele perché le udiva direttamente da Dio che dava loro la giusta parola nei momenti di crisi.

Oggi, Dio è alla ricerca di un residuo santo, dei santi ordinari che siano ripieni di pace, amanti di Gesù che compierà segni e meraviglie davanti al mondo intero. Questo ti descrive? La tua vita è una vita di testimonianza ad un mondo scosso e spaventato? Ti invito ad appartarti con Dio affinché ti parli. Renditi disponibile a Lui dando te stesso in preghiera e solo dopo Egli farà di te un soldato pronto per questi ultimi giorni.  

Download PDF