VEDREMO GESÙ | World Challenge

VEDREMO GESÙ

David Wilkerson (1931-2011)March 12, 2019

Il Paradiso! La promessa del paradiso è il centro del vangelo, ma oggi non sentiamo parlare molto di questo soggetto. Infatti, la Bibbia non dice molto di com'è il paradiso. Gesù non si sedette con i discepoli e spiegò la gloria e la maestà del paradiso. Egli disse al ladrone sulla croce: “Oggi tu sarai con me in paradiso” ma non lo descrisse (Luca 23:43).

In 2 Corinzi 12:1-6, l'apostolo Paolo si riferisce al paradiso quando parla si esser stato rapito in cielo. Egli dice di aver visto e udito cose così impressionanti per la sua mente da non riuscire a dire nulla per descriverlo. Sebbene fosse grato per la sua vita e la sua chiamata, durante tutti i suoi anni di ministero il suo continuo desiderio era quello di andare a casa ed essere con il Signore. Egli parlò molto del suo desiderio del paradiso quando scrisse: “Ma siamo fiduciosi e abbiamo molto più caro di partire dal corpo e andare ad abitare con il Signore” (2 Corinzi 5:8).

Sappiamo che il trono di Dio è in cielo e Gesù è lì con una moltitudine innumerevole di angeli. Paolo dice che una volta che saremo lì, vedremo Gesù “faccia a faccia” (1 Corinzi 13:12). Avremo un immediato accesso personale alla presenza del Signore per tutta l'eternità e solo questo dovrebbe far  gioire i nostri cuori. Gesù è andato a preparare una casa per noi dove vivremo con lui per sempre (leggere Giovanni 14:3).

Non ci rilasseremo e “andremo in chiesa” tutto il tempo in cielo. La Bibbia ci dice che regneremo con il Signore come “re e sacerdoti per il nostro Dio” (Apocalisse 5:10). Ci verranno anche dati dei compiti meravigliosi in questo nuovo mondo e saremo suoi servi (leggere Apocalisse 22:3). Non ci saranno lacrime in cielo: “E Dio asciugherà ogni lacrima dai loro occhi” (21:4). Nessun dolore, sofferenza, né morte né paura.

Amato, fa' che il paradiso sia il tuo desiderio più importante. Gesù sta tornando per coloro che bramano essere lì con lui!

Download PDF